Cure naturali cane

Antidolorifici naturali per cani: quali sono

Se il vostro cane ha un'infiammazione e sente dolore, meglio ricorrere a un rimedio naturale

Naviga articolo

Oltre alle malattie più comuni che colpiscono i nostri animali domestici, i cani possono subire anche infiammazioni che non rappresentano una condizione grave, ma possono anche essere causate da diverse patologie.

I processi infiammatori che colpiscono il cane sono di solito accompagnate da alcuni sintomi, come dolore con stati di ansia, mancanza di appetito e cambiamenti nel comportamento; calore nella zona infiammata che registra una temperatura corporea più elevata; gonfiore nella zona interessata; rossore.

È bene non procedere autonomamente alla somministrazione al proprio cane di antidolorifici o antinfiammatori indicati per la cura dell’uomo. Una volta scoperta la causa del dolore e dell’infiammazione, e consultato il proprio veterinario, si potrà curare con antinfiammatori naturali specifici per cani, che non causano effetti collaterali tipici di farmaci chimici.

Quali sono gli antidolorifici naturali per cani

Ecco alcuni antidolorifici per ridurre le infiammazioni in modo del tutto naturale e curare il disturbo del vostro animale domestico. 

Arnica montana

è uno dei migliori; può essere applicata sia come crema, sia per via orale. La somministrazione di questo prodotto omeopatico per via orale risulta la maggiormente cogliata dai veterinari. 

Curcuma

la curcuma è una spezia usata in cucina, conosciuta per le sue proprietà medicinali, e tra queste la più famosa è sicuramente quella antinfiammatoria.

Pesce azzurro

se non si vuole dare da mangiare al cane direttamente il pesce azzurro, un’alternativa può essere quella di somministrargli dei supplementi nutrizionali a base di olio di pesce. 

Arpagofito

pianta medicinale dagli effetti antinfiammatori che può essere usata per periodi di tempo prolungati.

Calore locale

basta applicare una borsa d’acqua calda nell’area interessata dall’infiammazione, così che il calore induca la vasodilatazione sanguigna, facendo diminuire l’infiammazione stessa e il dolore

Valeriana

pianta utile per alleviare il dolore connesso a contratture muscolari, oltre alla tensione accumulata nei muscoli.

CI PRENDIAMO UNA PAUSA

Servizio di cremazione sospeso fino al 23 agosto